Salta al contenuto principale
Trattamento

Lo spettro dei trattamenti è ampio

Che cosa aspettarsi da una adeguata terapia per le malattie infiammatorie croniche intestinali (MICI) come la malattia di Crohn e la colite ulcerosa viene descritto nelle linee guida cliniche, nei libri di testo e nelle pubblicazioni attuali. Tuttavia, tra i diversi quadri clinici delle MICI non esiste uno standard terapeutico univoco, valido in uguale misura per tutti i pazienti.La malattia di Crohn e la colite ulcerosa non sono guaribili allo stato attuale della medicina. Però, e questa è la notizia importante, grazie alla moderna medicina le malattie infiammatorie croniche intestinali (MICI) possono essere trattate in modo ottimale. È a disposizione una vasta scelta di medicamenti e opzioni di trattamento per alleviare i disturbi ed evitare le complicazioni.

 

Che cosa sia meglio per te devi scoprirlo insieme con il tuo medico di fiducia herausfinden. La terapia ottimale è quindi sempre. Dipende, tra le altre cose, dal tipo, durata, gravità ed estensione della malattia, così come dalle premesse individuali. Per la terapia delle MICI vale quanto detto per la diagnosi: prima si inizia meglio è. Prenditi il tempo di informarti su tutti gli aspetti importanti del trattamento perché probabilmente ti accompagnerà per tutta la vita. L'obiettivo del trattamento a lungo termine consiste nella migliore qualità di vita possibile curando l'infiammazione della mucosa intestinale.

 

Gli obiettivi di trattamento a breve termine sono mirati soprattutto a interrompere una fase di riacutizzazione (terapia d'attacco), oltre che al mantenimento più a lungo possibile delle fasi senza disturbi (remissioni) e a evitare complicazioni (terapia di mantenimento).

 

Molte persone affette da MICI, grazie alla terapia farmacologica riescono ad avere un controllo talmente buono della malattia da poter evitare a lungo o persino completamente un intervento. Tra le cause più frequenti e spesso complesse che necessitano di intervento chirurgico c'è il trattamento delle fistole perianali.

 

Ultimo ma non meno importante: per il miglioramento dello stato di salute, delle capacità funzionali e della qualità di vita, la riabilitazione clinica è un utile complemento alla terapia delle MICI.